fbpx

SMART-WORKING E LA LEGGE DEL LAVORO AGILE n.81 del 2017

DONNE CHE LAVORANO DA CASA

Siamo passate dall’epoca della Donna casalinga, a quello della Donna insegnante o al massimo impiegata d’ufficio, fino ad arrivare ad avere, a fine 2017, oltre un milione e 330mila attività economiche a conduzione femminile.
Oggi le possibilità di lavoro sono infatti molte, ma molte sono anche le Donne costrette a chiedersi: FAMIGLIA o CARRIERA?
Se mettiamo nello stesso piano anni di studi, master, stage lavorativi da una parte, e gli occhi di quel piccolo pargoletto che ti guardano e ti ricordano giorno dopo giorno che sei la sua Mamma e che di fatto ha bisogno di te, dall’altra, tu cosa sceglieresti?
Da una parte rischi di passare da “egoista” perché scegli di realizzarti. Dall’altra rischi di passare per mantenuta perché scegli la tua famiglia…
Ma se invece ti dicessi che oggi esiste finalmente una SOLUZIONE che ti permette di realizzarti anche se scegli la seconda?
Eh già Donna. La soluzione esiste e si chiama SMART WORKING: WORK-LIFE BALANCE, letteralmente LAVORO-VITA EQUILIBRIO.
Un nuovissimo approccio al mondo del lavoro dove l’azienda che ti assume ti da la possibilità di scegliere in massima libertà e autonomia il luogo, gli orari e gli strumenti migliori da utilizzare per lavorare rispettando al massimo te stessa e tutte le tue necessità!
Non è fantascienza: è SVILUPPO è INNOVAZIONE è GRANDE OPPORTUNITÁ.
Pensa che figata: niente più colleghi simpatici come il brufolo che spunta puntuale proprio il mattino di QUELLA serata…Niente più corse contro il tempo tra il portare tuo figlio a scuola e quel maledetto cartellino da timbrare…Niente più pregare per un permesso di uscita anticipata causa “Mamma ho la febbre, vieni a prendermi?”…
Scherzi a parte, tutte noi sappiamo quali sono le nostre vere capacità e quanto valiamo! Ci siamo battute anni per ottenere un posto nel mondo del lavoro senza dover ringraziare nessuno se non che noi stesse. Ma vuoi sapere cosa mi rende davvero felice? Che questa è la prova concreta che anche il mondo attuale l’ha finalmente capito, o comunque lo sta capendo sempre di più.
Nonostante la diffidenza italiana verso questa nuova filosofia di lavoro, scettica e preoccupata di “perdere il controllo dei propri dipendenti”, nel 2017, dopo l’approvazione della Camera dei Deputati, gli smart-worker italiani sono già più di 480mila.
Io la vedo un’opportunità da cogliere al volo: puoi lavorare seguendo la tua passione, puoi realizzarti professionalmente e vedere tuo figlio crescere e nel contempo l’azienda per cui lavori è soddisfatta di te e ti senti apprezzata: percepisce il tuo vero valore!
Quando sei entusiasta e quando sei davvero felice allora rendi il doppio!…Certo, finché tra una pratica e l’altra non alzi gli occhi e vedi il cesto dei panni da lavare che ti saluta… Eh va beh, questo fa parte del gioco dai..
Per saperne di più…. guarda il video qui sotto tratto dalla diretta live del mio Gruppo Facebook (eccoti il link se non sei dentro … https://www.facebook.com/groups/businessyourlifeofficialgroup/ )